Tattoo Care

Prenditi cura del tuo tatuaggio

Il tatuaggio è stato eseguito con materiali monouso, seguendo le linee guida del Ministero della Sanità in perfette norme igieniche.

La pulizia e l’attenzione nella cura sono molto importanti.
Trascurarlo può provocare complicazioni ed infezioni.

Togliete il bendaggio dopo 4 ore circa e lavate la parte con acqua fredda e sapone neutro o intimo, togliendo tutta la crema.
Risciaquate abbondantemente ed asciugate tamponando.
Ungete tutto il tatuaggio con pochissima crema protettiva (consigliamo bepanthenol o eucerin aquaphor) e non ricopritelo più con nessuna benda.

Il secondo giorno evitate di insaponarlo durante la doccia, l’acqua scivolerà sopra senza problemi.
Lavatelo normalmente dal giorno sucessivo.

E’ da preferire la doccia al bagno.
Ungetelo 1 volta al giorno per 10 giorni.
Durante il periodo di cicatrizzazione è consigliato non fare bagni al mare, in piscina e non esporre il tatuaggio al sole o ai raggi UVA per un mese circa. Niente sauna.
Non grattatevi mai la parte anche in caso di prurito e non rimuovete eventuali crosticine o pellicine di colore, lasciandole cadere naturalmente.
Completata la guarigione vi consigliamo di applicare sul tatuaggio, dopo la doccia, una crema per il corpo, per mantenere la pelle elastica.
Nel periodo estivo è bene utilizzare per l’esposizione al sole una protezione alta, che aiuterà a mantenere i colori brillanti.

colori